SLI vs Crossfire: la configurazione multi-GPU si applica ai giochi nel 2021?

SLI vs Crossfire: se hai giocato su PC negli ultimi 10-15 anni, potresti sentire parlare di configurazione multi-GPU. O forse hai visto qualcosa del genere. Bene, la configurazione multi GPU funziona sia per le schede AMD che per le schede NVIDIA. Coloro che non conoscono SLI e Crossfire. È fondamentalmente la stessa tecnologia multi-GPU con due nomi diversi di due società diverse. AMD lo chiamava CrossfireX e NVIDIA lo chiamava SLI (Scalable Link Interface).

SLI vs Crossfire, sebbene questi siano fondamentalmente gli stessi. Ma ci sono alcune differenze fondamentali tra di loro. Entrambe le tecnologie sono praticamente un modo per utilizzare più di una scheda grafica in un unico sistema. Entrambi funzionano con dovunque da due, tre o fino a quattro compatibili in un sistema. La doppia GPU può aumentare le prestazioni ma non raddoppiarle. Probabilmente danno il meglio ad alta risoluzione con giochi graficamente impegnativi, inoltre entrambi aumentano il calore del consumo energetico. In effetti, il gioco non ha un profilo implementato, potrebbero non migliorare affatto le prestazioni.

Differenza tra SLI e Crossfire

1. Compatibilità

  • È possibile utilizzare la scheda del fornitore e diverse velocità di clock per SLI. Ma con la stessa configurazione di GPU e memoria. es. SLI con EVGA 1080ti con Gigabyte 1080ti
  • D’altra parte, puoi eseguire il crossfire di due diverse schede del fornitore con diverse velocità di clock, quantità di vram e persino GPU diverse, purché entrambe le schede abbiano la stessa architettura.

2. Costo

  • NVIDIA richiede la certificazione SLI per la tua scheda. Plus per lo slot PCI SLI. E 8x è minimo richiesto. Richiedono che un produttore di carte paghi una tariffa per la licenza.
  • Ma per AMD Crossfire, non hai bisogno di alcuna certificazione, licenza. Inoltre, Crossfire supporta qualsiasi slot PCI. E da eseguire.

3. Connettore

  • NVIDIA SLI necessita di un bridge SLI per collegare le due schede grafiche per poter lavorare insieme.
  • La scheda AMD non richiede alcun tipo di connettore. Sono in grado di eseguire il fuoco incrociato sul bus PCI Express. È una soluzione dall’aspetto più pulito e con larghezza di banda maggiore.

4. Flessibilità

  • NVIDIA does not allow or cannot run SLI with built-in CPU graphics. Because in any case you need an SLI bridge.
  • AMD allows its low-end board to cross fire with the built-in graphics of its APUs.

I guess the main difference between NVIDIA SLI and AMD Crossfire. NVIDIA has some strict rules for using SLI. On the other hand, AMD offers some flexibility and choice. Although these options are not the best, at least you can choose them.

Problems with SLI and Crossfire multi-GPU scaling

So you read all the facts and differences and thought about putting another or two cards in your system. Wait even if you put the double GPU doesn’t mean it doubles performance. Two graphics cards mean they have to communicate somehow. The most modern multi-GPU configuration uses alternate frame rendering. Each graphics card renders each frame separately. To view the correct data to monitor, both tabs must be synchronized correctly.

If you add multiple cards and the synchronization is incorrect, a micro stutter will occur. For smooth gameplay, you not only need higher FPS, but also a consistent frame time. Poor synchronization can skip a few frames on the monitor and make the game overall unproducible.

An even bigger problem is that it is very difficult for GPUs to know which frame needs to be rendered later. It depends a lot on what the player chooses to do. Some game developers encode the game in a way that makes it easier for multiple GPUs to split the workload. But many developers see no reason to spend additional effort and time coding the game that will work well with the multi-GPU system.

Does this mean that multi-GPU configuration uses less or complete waste of money?

Well, no. A multi-card setup will give you the best possible performance in some cases and even make some games playable with very high settings and resolution. Direct X 12 and the Vulcan API can improve multi-GPU rendering.

Conclusione SLI vs Crossfire: vale la pena nel 2020?

Lo SLI e il crossfire sono entrati nel settore dei giochi per PC molto tempo fa. Ma ora siamo nel 2019, usare questo tipo di cose è come fare un passo indietro. Sta diventando meno comune vedere configurazioni multi-GPU. Come ho detto prima alcune questioni tecniche inerenti alla piattaforma. A causa della scarsa sincronizzazione, si verificano micro balbuzie. Il rendering alternativo dei fotogrammi non funziona sempre bene su alcuni giochi moderni.

La tecnologia più recente non risolve completamente il problema che più GPU comunicano perfettamente tra loro. Sebbene da NVIDIA un bus più recente chiamato NVlink abbia una maggiore larghezza di banda. Ma è stato progettato per l’utente GPU professionale non per i giocatori. Le nuove API come DirectX 12 e Vulcan API non hanno reso la situazione più facile per i consumatori medi.

In passato, SLI e crossfire hanno svolto un ruolo attivo per suddividere il lavoro tra le GPU. Tuttavia, la versione più recente offre un maggiore controllo agli sviluppatori del gioco per codificare il gioco per il sistema multi-GPU. Anche se sembra che i giochi funzionino in modo più efficiente su configurazioni multi-scheda, si scopre che gli sviluppatori non sono molto interessati a dedicare tempo e sforzi extra al codice. Perché gli utenti della configurazione multi-GPU sono molto bassi. Molti dei giochi moderni non sono ben ottimizzati per la configurazione multi-GPU.

Il fatto è che le schede moderne come RTX 2080 o Radeon 7 sono più potenti, il che rende la multi-GPU meno attraente. La maggior parte dei giocatori là fuori sta giocando su un monitor 1080P e una solida singola scheda current-gen abbastanza bene per eseguire un gioco moderno con un frame rate fluido. Non è necessario un rig multi-GPU da $ 2000 per eseguire Cuphead o Sonic mania e anche il popolare titolo attuale Fortnite non richiede hardware costoso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *